Pogba e Di Maria, il calciomercato è caldo!

 Pogba e Di Maria, il calciomercato è caldo!

Il 4 luglio la Juventus si radunerà alla Continassa agli ordini di Massimiliano Allegri e, nel frattempo, la dirigenza volgerà un occhio al campo e uno… al mercato! Infatti, dopo un’annata non brillante per i bianconeri, la società sta cercando di restare molto vigile per mettere a segno qualche colpo che possa risvegliare la rosa.

I nomi caldi, al momento, sembrano essere quelli di Pogba e di Di Maria. Partendo dal giocatore francese, qualora approdasse alla Juventus, si tratterebbe di un ritorno che la piazza gradirebbe assai. Infatti, sono in molti a sognare un “Pogback” per il centrocampo di Allegri che avrebbe necessità di maggior efficacia. Il classe ’93 ha vestito bianconero dall’estate 2012 a quella del 2016, vincendo insieme alla squadra 4 scudetti, 3 Supercoppe Italiane e 2 Coppe Italia; alla corte della Vecchia Signora ha fatto registrare 177 presenze, 34 gol e 40 assist: un bottino che, al solo ricordo, risveglia ricordi meravigliosi nella tifoseria.

E che dire di Angel Di Maria? Il nazionale argentino ha il contratto in scadenza con il Paris Saint Germain (30 giugno 2022). La corte della Juventus al Fideo, ormai, non pare più essere un mistero e sembrerebbe che la società attenda una risposta a breve per sapere se potrà o meno contare su di lui per il futuro. Classe ’88, ha stile ed esperienza da vendere. In passato, tra gli altri club, ha giocato anche nel Real Madrid e nel Manchester United. Un’ala destra che potrebbe fare davvero al caso di Allegri che avrebbe un uomo di peso in più per cercare di scardinare le difese avversarie.

Naturalmente, la sessione di mercato estiva sarà lunga e andrà avanti anche quando la stagione inizierà con le partite ufficiali ma la sensazione è cha la Juventus voglia fare degli acquisti mirati e rilevanti. Pogba e Di Maria, ad oggi, sono i nomi che vengono accostati con maggiore insistenza ai bianconeri.

Qualora effettivamente andassero in porto le trattative, Allegri potrebbe contare su giocatori che arriverebbero a dare ulteriore esperienza e classe all’organico. Insomma, l’estate si preannuncia rovente, sia a livello di meteo sia di calciomercato. Riuscirà la dirigenza ad accontentare il suo allenatore con innesti di livello e capaci di aiutare la squadra a tornare in alto?

Condividi con i tuoi amici

Valentina Alduini