La corsa di Mossino: candidato al ruolo di vice presidente della LND

 La corsa di Mossino: candidato al ruolo di vice presidente della LND

La corsa è iniziata. Christian Mossino, presidente del Comitato Piemonte-VdA, è stato indicato all’unanimità alla carica di vice presidente vicario della Lega Nazionale Dilettanti. Una decisione presa dalle società e associazioni sportive piemontesi e valdostane, che hanno riconosciuto in Mossino la figura perfetta per rappresentare i dilettanti anche in ambito nazionale. Merito dell’impegno profuso e del lavoro svolto in questi mesi. Mesi dove lui e la sua squadra non si sono mai arresi, nonostante il momento complicato dovuto dalla pandemia.

L’assemblea per il rinnovo delle cariche elettive nazionali si terrà a Roma, il prossimo 21 marzo. Nell’occasione i club presenti hanno indicato anche il candidato alla Presidenza della Lega Nazionale Dilettanti, ossia Giancarlo Abete, già presidente della FIGC e della Lega Pro. In tale assise è stata effettuata anche la designazione alla carica di vice presidente della LND di Area Nord del presidente del Comitato Regionale Liguria, Giulio Ivaldi.

Condividi con i tuoi amici

Andrea Musacchio