Biennale Democrazia: si parte

 Biennale Democrazia: si parte

Ai confini della Libertà: questo il titolo dell’edizione 2023 di Biennale Democrazia.

Inizia mercoledì 22 marzo la manifestazione culturale promossa dalla Città di Torino, e continuerà fino a domenica 26 marzo.

La rassegna è ideata e presieduta da Gustavo Zagrebelsky e dal 2009 si svolge sotto l’Alto Patronato del Presidente della Repubblica. Giunta quest’anno all’ottava edizione, il cui titolo è Ai confini della libertà, ha l’obiettivo di tornare a riflettere sul complesso rapporto fra libertà e democrazia, dentro e fuori le frontiere della nostra società.

La manifestazione accoglie oltre cento incontripiù di duecentoventi ospiti italiani e internazionalicinque mostre e il contributo di circa centocinquanta volontari. Come ogni anno, gli eventi saranno registrati e resi disponibili sul sito della manifestazione. 


In cinque giorni, una riflessione a partire da quattro itinerari tematici, quattro diverse prospettive per discutere e ragionare assieme attorno ai grandi temi che riguardano la libertà, a cui quest’anno si andranno ad aggiungere le sezioni Democrazia Futura, dedicata ai giovani e alle scuole di ogni ordine e grado, e Democrazia Diffusa, realizzata in sinergia con le realtà culturali del territorio. 

TOradio seguirà i panel principali: ci vediamo lì!

Condividi con i tuoi amici

Pierluigi Ubezio